martedì 2 settembre 2008

inaspettatamente splendida

chiudi gli occhi,copri i pensieri

immagina di essere al centro di un isola deserta,
e di poter correre sull'acqua.
immagina emozioni dorate
che ti avvolgono la mente.
emozioni incredibili ed inaspettate
che ti sconvolgono ogni senso
rapide e leggere come un battito d'ali di una farfalla,
velate di una genuina bellezza.




come vasi rotti,
e tele colorare.
come gomme che cancellano su fogli bianchi macchiati da folli pensieri.
bambini e vecchi che ridono
senza denti per contagiare il mondo dell'amore puro che contengono e sprigionano.
il rumore di tacchi su scale di legno.
palloncini che vicino alle giostre scoppiano.
cadere sul'erba bagnata e sentirne l'odore,palparne la brina con pochi centimetri di pelle.
il profumo della mamma.
la sorpresa che ti toglie le parole.
musica e voci provenienti da una festa che durerà fino al mattino.
volti che sorridono.
ricordi magici che inaspettatamente rinfrescano la mente.
incantarsi su un particolre mai notato in un luogo familiare.
l'odore di saggio e di amore che fanno i nonni.
cassette che si riavvolgono.



bicchieri che cadono e con una forza incredibile hanno il coraggio di dividersi in mille piccoli pezzi.
il sapore di un dolce genuino buono davvero.
la fatica di correre in bicicletta,e la ricompensa del vento che ti carezza i capelli.
il sole tiepido del mattino che ti scopre il viso.
i cartoni animati delle 4 del pomeriggio quando si è bambini,
e quell'ora che viene in cui si va a giocare fuori.



svegliarsi la mattina di natale e chiederti perchè,
per poi scoprire che comunque siamo tutti qui.

fiori colorati che profumano.
piume che volano.
un bacio sognato che hai sempre amato,
prima che arrivasse e quando fuggirrà.









inaspettata
ed incantevole
come neve sul mare

1 commento:

jonny bordello ha detto...

sorella ti ho aggiunto al mio blog
magnifica
comunichiamo al mondo
le parole son per questo
bellissime immagine ed emozioni, sempre piu belle e profonde in ogni tuo scritto
liberáre lánima non e´facile ma sei nel cammino
ssek and destroy by now